Il mio carrello
items
 
PAESAGGIO ITALIANO (E-book)
Viaggio nel Paese che dimentica
La forma del territorio e dell'architettura sono le espressioni più evidenti del paesaggio. Nozione complessa, quindi, quella di paesaggio, che si connota rispetto al punto di vista da cui ci si pone; tanto più mutevole oggi, dove lo sviluppo economico è così dirompente con la storia, le tradizioni, le strutture fisiche e la configurazione dei luoghi.

Disponibilità: In magazzino

4,90 €
Year of publication: 2016
ISBN: 978-88-8391-400-3

Aggiungi alla Wishlist

Altre viste

* Campi obbligatori

4,90 €

Aggiungi alla Wishlist

Recensisci per primo questo prodotto

La forma del territorio e dell'architettura sono le espressioni più evidenti del paesaggio. Segni di chi, come l’architetto,prevede, pianifica, progetta e costruisce, e di quant’altri da una diversa prospettiva sono in grado di leggere e governare le trasformazioni sociali. Nozione complessa, quindi, quella di paesaggio, che si connota rispetto al punto di vista da cui ci si pone; tanto più mutevole oggi, dove lo sviluppo economico è così dirompente con la storia, le tradizioni, le strutture fisiche e la configurazione dei luoghi. Una trasformazione repentina che continuamente disgrega e ricompone, sempre più difficile da comprendere e interpretare. Pretesto accattivante, quello del paesaggio, per rivolgere alcuni pensieri a pochi intimi come manifestazione d’amicizia. Tema dibattuto, ora al centro dell’attenzione, dopo anni di notevole incuria per la bellezza dei luoghi dove viviamo e che sembrerebbe orientare diversi comportamenti e atteggiamenti nei riguardi della conservazione, tutela, recupero e promozione di ciò che ne costituisce, nel complesso dei beni materiali e immateriali, la storia e la struttura.

Scrivi la tua recensione

La tua recensione: PAESAGGIO ITALIANO (E-book)

Come consideri questo prodotto? *

  1 stella 2 stelle 3 stelle 4 stelle 5 stelle
Valutazione Complessiva