Editori di Comunicazione – libri per la cultura e le professioni della comunicazione

01- TUTTO DA CAPO

Altre viste

01- TUTTO DA CAPO
10,00 €

Disponibilità: Disponibile

Nell’attuale mutamento che investe tutti gli aspetti della nostra vita e anche le percezioni e le idee, si pongono diverse domande fra loro complementari. Ci si chiede: si sta forse sostituendo all’“aura” dell’opera d’arte, come unicum, un valore di “serialità” ripetibile e perfetta negli oggetti industriali (come prototipi)? E però è decisivo oggi il design in quanto cultura del progetto.

Descrizione

Dettagli

Rivista di arti, scritture, tecnologie

 

Nell’attuale mutamento che investe tutti gli aspetti della nostra vita e anche le percezioni e le idee, si pongono diverse domande fra loro complementari. Ci si chiede: si sta forse sostituendo all’“aura” dell’opera d’arte, come unicum, un valore di “serialità” ripetibile e perfetta negli oggetti industriali (come prototipi)? E però è decisivo oggi il design in quanto cultura del progetto.

E la presenza del “bit” nell’immaterialità, contrapposta all’atomo, viene a inglobare (e quindi svuota) con l’informatica ogni altra argomentazione teorica e filosofica? Intanto la tendenza corrente allo spettacolo e all’intrattenimento viene posta come “cultura”; e risulterebbe che la new economy, forse per una grave crisi di produzione elettronica, tenda a indurre una compensazione con l’economia di guerra. È forse la perdita di decisività dello Stato-nazione, e del rapporto (per lo più continentale) fra cultura e territorio, a determinarci oggi? Oppure sembra possibile elaborare, nelle varie sedi culturali, un altro modo dell’inventare il “nuovo”? – che per noi nel Novecento è stato fondamentalmente una “de-composizione” e non una qualità artistica o letteraria che descriva la figura, l’ambiente o l’esperienza. Chiediamo a ciascuno di voi un’indicazione brevissima, o un rilievo particolare della vostra posizione o del vostro pensiero a proposito del mutamento in corso, nel tentativo da parte nostra di avviare un confronto fra i diversi paesi, pubblicando in questa rivista gli scritti nelle lingue originali e in traduzione italiana – e con incontri e scambi.

 

Cure redazionali di Eleonora Fiorani con Francesco Leonetti, Arnaldo Pomodoro, Nanni Balestrini, Veronica Piraccini, Gianluca Ranzi, Jacqueline Ceresoli

 

 

 

Ulteriori informazioni

Ulteriori informazioni

Anno di edizione 2003
Recensioni