Editori di Comunicazione – libri per la cultura e le professioni della comunicazione

LA CATACOMBA MOLUSSICA

LA CATACOMBA MOLUSSICA
18,00 €

Disponibilità: Disponibile

Se si mentirà sempre? e se non si potrà fare a meno di mentire? allora non possiamo forse affermare che il mondo della menzogna è il mondo reale?

Descrizione

Dettagli

Se si mentirà sempre? e se non si potrà fare a meno di mentire? allora non possiamo forse affermare che il mondo della menzogna è il mondo reale?

 

La catacomba molussica è la buia prigione di un immaginario paese (Molussia) alla vigilia della rivoluzione. Nel silenzio di questi tenebroso "mondo dei morti" i carcerieri mettono per iscritto i dialoghi di due condannati, Olo e Yegussa, unici detentori di una segreta verità del sottosuolo, contrapposta alla fallace e menzognera propaganda del superno "mondo dei vivi". Da questo controcanto di fantasmi indefiniti e tuttavia recitanti, emerge la parabola della vera storia di Molussia e della ricerca di un senso che si vuole perduto e inattingibile, sepolto sotto le macerie della ragione, della politica e persino della rivoluzione.

 

Presentato qui per la prima volta, al pubblico italiano, questo vangelo della catastrofe e del fallimento rivoluzionario costituisce di per sé un modello esemplare di letteratura rimossa, secondo una singolare corrispondenza che ha legato i temi dell'opera alla sua controversa fortuna.

Ulteriori informazioni

Ulteriori informazioni

Anno di edizione 2008
Recensioni