Editori di Comunicazione – libri per la cultura e le professioni della comunicazione

IL SIGARO TOSCANO, MITO ITALIANO

Altre viste

IL SIGARO TOSCANO, MITO ITALIANO
25,82 €

Disponibilità: In ristampa

Un libro per gustare meglio la storia, la leggenda, i segreti del “più sigaro dei sigari”.

Descrizione

Dettagli

Firenze 1815, un acquazzone di mezza estate e… fu subito Toscano.

Un libro per gustare meglio la storia, la leggenda, i segreti del “più sigaro dei sigari”.

Ruvidi, sinceri, edonisti, indipendenti: chi ama il Toscano è unico. La stagionatura, la lavorazione, riti di una scelta e di un piacere.

 

“Il toscano è entrato a far parte di quei prodotti rivendicati in nome del diritto alla differenza, e tale sensibilità riemerge con forza nell'Italia del Ventunesimo secolo, che difende il suo lardo di Colonnata con la stessa passione con la quale rifiuta di accettare il Discorso Unico alimentare della Comunità Europea. Tra quel toscano del Diciannovesimo secolo, di elaborazione primitiva, considerato un sigaro puzzolente che faceva orrore alle dame e il toscano attuale, si interpone quello difeso da Stendhal perché fortificava l’anima nel freddo dell’inverno. Nasce nel Risorgimento come prototipo di sigaro industriale e il suo aroma impregna l’identità italiana di esportazione, tanto quanto le erbe che aromatizzano la cucina italiana.” Manuel Vazquez Montalban

 

 

 

Ulteriori informazioni

Ulteriori informazioni

Anno di edizione 2000-2
Recensioni