Editori di Comunicazione – libri per la cultura e le professioni della comunicazione

LEONE DOLCE LEONE

Altre viste

LEONE DOLCE LEONE
30,00 €

Disponibilità: Disponibile

Cos’hanno in comune San Biagio e il Principe di Napoli? Forse un gusto che è oggetto di venerazione, o una stirpe di nobili sapori? Hanno in comune la Marca Leone.


Descrizione

Dettagli

Leone, dal 1857 il re della dolcezza.

Cos’hanno in comune San Biagio e il Principe di Napoli? Forse un gusto che è oggetto di venerazione, o una stirpe di nobili sapori? Hanno in comune la Marca Leone.

Il gusto Leone nasce nel 1857: nel Piemonte che guidava l'Italia a essere libera, una piccola bottega guidava i buongustai subalpini sotto la bandiera della bontà. Poco per volta, le delizie di Casa Leone conquistano Torino, la Casa Reale, l’Italia e si spargono nel mondo degli intenditori.

Ancora oggi, bastano i nomi dei gusti a evocare profumi e sensazioni d’altri tempi, per abbandonarsi in una cascata di sapori rari: arquebuse, rabarbaro, fernet, anice stellato, china calissaia, ratafià, pomo cotogno, tamarindo…

E poi gli ingredienti: zucchero pilé, vaniglia in bacche, olio essenziale di menta piperita, cacao Criollo del Venezuela, nocciola Tonda Gentile delle Langhe, gomma arabica Kordofan.

Il risultato di questa sapiente unione è in un prodotto (anzi, tanti prodotti) che sono entrati nel costume, prodotti che hanno fatto storia e continuano a farla, dalle pastigliette alla violetta che gustava Cavour, alle interpretazioni della più recente FoodArt.

Recensioni