Editori di Comunicazione – libri per la cultura e le professioni della comunicazione

LA PELLE DEL DESIGN

Altre viste

LA PELLE DEL DESIGN
20,00 €

Disponibilità: Disponibile

Questo libro si propone di analizzare le relazioni tra materia e uomo, in che modo la materia viene percepita e come può essere riprogettata. In particolare, si pone l’obiettivo di indagare come le tecnologie possono conferire qualità sensoriali alla superficie di un prodotto di design, quindi alla “pelle” degli oggetti.
L’evoluzione tecnologica, infatti, ha esteso le possibilità di operare sulla materia, trasformarla e plasmarla a proprio piacimento, portando però a uno smarrimento della sua identità e di conseguenza a una perdita dell’identità dei manufatti prodotti.
Descrizione

Dettagli

 Questo libro si propone di analizzare le relazioni tra materia e uomo, in che modo la materia viene percepita e come può essere riprogettata. In particolare, si pone l’obiettivo di indagare come le tecnologie possono conferire qualità sensoriali alla superficie di un prodotto di design, quindi alla “pelle” degli oggetti.

L’evoluzione tecnologica, infatti, ha esteso le possibilità di operare sulla materia, trasformarla e plasmarla a proprio piacimento, portando però a uno smarrimento della sua identità e di conseguenza a una perdita dell’identità dei manufatti prodotti.

La caratterizzazione espressiva e sensoriale dei materiali, ovvero la progettazione delle cosiddette “qualità soft” – come sensazioni tattili, colori e trasparenza – permette invece di reimpadronirsi della dimensione culturale, sensoriale e comunicativa degli oggetti. Queste qualità sono veicolate soprattutto dalla superficie che rappresenta l’interfaccia tra oggetto e utente.

A fronte di una letteratura scientifica, sia di design sia di ingegneria, ricca di informazioni tecniche sui processi tecnologici di produzione e finitura, così come di informazioni su caratteristiche e applicazioni dei materiali stessi, non è sempre facile abbinare le tecnologie agli effetti ottenibili con i diversi materiali.

Con questo libro, pertanto, si intende creare un ponte tra tecnologie e caratterizzazione espressiva e sensoriale della superficie dei materiali, ovvero rendere evidente come sia possibile conferire qualità soft ai materiali tramite processi tecnologici.

 

Ulteriori informazioni

Ulteriori informazioni

Anno di edizione 2010
Recensioni