Editori di Comunicazione – libri per la cultura e le professioni della comunicazione

IL PENSIERO E LA RADIO

Altre viste

IL PENSIERO E LA RADIO
13,43 €

Disponibilità: Disponibile

Sono trascorsi cento anni dal primo segnale a distanza emesso da Guglielmo Marconi ma la radio ha mantenuto e forse accresciuto il suo fascino, il suo mistero e un ruolo straordinario nel panorama dei mass media e della cultura del Novecento.

Descrizione

Dettagli

Sono trascorsi cento anni dal primo segnale a distanza emesso da Guglielmo Marconi ma la radio ha mantenuto e forse accresciuto il suo fascino, il suo mistero e un ruolo straordinario nel panorama dei mass media e della cultura del Novecento.

Grandi autori ne hanno scritto e parlato: da Gadda, Adorno, Baudrillard, Benjamin, McLuhan, Brecht, Arnheim ad altri specialisti della comunicazione di scuola anglosassone e inediti quali Lazarsfeld, McWhinnie, Rodger.

In questo volume compaiono i loro saggi più significativi, raccolti e curati da Roberto Grandi in collaborazione con Sabina Machiavelli. Ne risulta un libro potentemente attuale e vivace, una guida alla riflessione, all'approfondimento, all’arte dell’ascolto in un’epoca dominata dai media visivi. In appendice, un'ampia collezione fotografica di radio d’epoca.

 

 

Recensioni