Editori di Comunicazione – libri per la cultura e le professioni della comunicazione

ANDIAMO A BERE LA PIOGGIA

Altre viste

ANDIAMO A BERE LA PIOGGIA
13,00 €

Disponibilità: Disponibile

Gabriele e Giuseppe fanno parte della banda degli otto, che “agisce” nel cortile di un palazzo di edilizia popolare in un paese alle porte di una grande città. A dispetto delle dimensioni, lo spazio si rivela un mondo pulsante dove fioriscono i comportamenti tipici di ogni consesso umano: l'amicizia, le liti, le alleanze, le tensioni, la solidarietà e i disaccordi.
Descrizione

Dettagli

Gabriele e Giuseppe fanno parte della banda degli otto, che “agisce” nel cortile di un palazzo di edilizia popolare in un paese alle porte di una grande città. A dispetto delle dimensioni, lo spazio si rivela un mondo pulsante dove fioriscono i comportamenti tipici di ogni consesso umano: l'amicizia, le liti, le alleanze, le tensioni, la solidarietà e i disaccordi. Ma soprattutto lo spirito di appartenenza al gruppo che, come primo effetto, scatena un estenuante e irrisolvibile conflitto con i vicini di cortile. Attorno agli otto ruota un bizzarro universo ricco di personaggi, storie, ambienti, che induce il lettore a pensare di averne fatto parte, o a provare rammarico per non averlo frequentato. Gabriele e Giuseppe si perdono di vista alle soglie dell'adolescenza. Si rincontrano, adulti, dopo percorsi di vita molto diversi. Nello scenario della grande città distratta e frettolosa, lontana anni luce dalla civiltà del cortile, hanno a disposizione un solo giorno per recuperare frammenti del loro passato, ma soprattutto per chiarire un episodio tragico che li aveva visti protagonisti da ragazzi e che era rimasto in sospeso per troppo tempo.
Ulteriori informazioni

Ulteriori informazioni

Anno di edizione 2005
Recensioni