Lilia Hartmann Trapani

Laureata in Lettere moderne e decisa-mente nata per questo mestiere, Lilia respira sin da subito la magica arte del cinema in quanto figlia di Isa Bartalini, la prima vera casting director in Italia. Dopo un intenso periodo di “allenamento” come assistente ed aiuto regista, inizia a lavorare come casting director free-lance fondando, nel 1985, lo Studio t. Se agli inizi si occupa soprattutto di casting per produzioni pubblicitarie in tutto il mondo – ottima opportunità per impara-re molto su questo lavoro e conoscere un gran numero di attori – prosegue il suo per-corso occupandosi di cinema e TV, prevalentemente per produzioni internazionali. Una carriera ampia e articolata, nel corso della quale lavora con registi unici, quali Li-liana Cavani, Manuel De Oliveira, Lasse Hallstrom, Ildiko Enyedi, David Garth, Marco Risi, Ridley Scott, Martin Scorsese e Ben Stiller. Un vero e proprio universo parallelo, nel quale assiste con soddisfazione all’evoluzione del suo mestiere di casting director e all’affermarsi di quella che sarà una figura professionale ufficialmente riconosciuta sia in Italia che all’estero. Lilia ama e sente di dover approfondire tutti gli aspetti di questo lavoro: dal coinvolgere grandi attori in progetti nuovi, allo scoprire e proporre giovani talenti, le probabili nuove star del futuro; trova così egualmente importanti lo street casting e il casting per le grandi produzioni internazionali, non-ché la collaborazione con nuovi registi per aiutarli a realizzare la loro opera prima. Lilia fa parte della UICD, della CSA ed è membro del direttivo dell’ICDN. E’ inoltre membro dell’Accademia del Cine-ma Italiano e della Europe Film Academy. Un viaggio, il suo, in divenire, come lo è quello del cinema stesso e del mestiere di casting director: una passione che l’ha spinta a scrivere un libro in grado di illustrare e approfondire con sensibilità, sagacia ed esperienza ogni aspetto di questo meraviglioso e complesso mestiere.

Filter
Hai appena aggiunto questo prodotto al carrello: